CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Ver. GDPR_01 - Rev. 180518

 

 


Art. 1. Defnizione e accettazione delle condizioni generali di vendita

 

1.1- Le presenti Condizioni Generali di Vendita (CGV) regolano i rapporti commerciali tra la società MASTER TECNOLOGY e i loro clienti professionali, quali persone fsiche o giuridiche che agiscono nell’esercizio di attività imprenditoriale o professionale, ovvero loro intermediari. Le CGV sono pertanto parte integrante di ciascun contratto di vendita di beni e servizi forniti dalla Società al Cliente, salvo diversa disposizione scritta.


1.2 – La Società si riserva il diritto di apportare eventuali modifche e integrazioni alle CGV, che s’intendono validamente notifcate, acquistando effcacia immediata, dal giorno della pubblicazione sul sito web della Società (Sito), ove sono reperibili e conoscibili dal Cliente usando l’ordinaria diligenza.


1.3 - Esse acquistano piena effcacia tra le parti e s’intendono incondizionatamente ed integralmente accettate al momento del conferimento dell’ordine d’acquisto, senza che tale accettazione sia condizionata da una frma manoscritta da parte del Cliente.


Art. 2. Ordini d’acquisto modalità


2.1. - Gli ordini devono pervenire alla Società esclusivamente in forma scritta, a mezzo fax, posta elettronica o web, previa registrazione e accreditamento del Cliente, per via telematica sul Sito, con l’esplicita accettazione delle presenti CGV, mediante tasto negoziale “point and click”, previo svolgimento delle disposizioni recate dal Regolamento (UE) 2016/679, per la protezione dei dati personali – d’ora in avanti “GDPR”.- ovvero attraverso la sottoscrizione di specifci accordi scritti.


2.2.– Riguardo alla natura e alla data dell’ordine, fanno fede i messaggi di posta elettronica o i sistemi di registrazione automatica o forms contrattuali usati sul Sito.


2.3.– Il Cliente è responsabile dell’uso delle credenziali (UserID e Password) assegnatigli all’atto della registrazione nonché degli ordini comunque richiesti tramite I codici di accesso e ciò indipendentemente da un uso fraudolento degli stessi.


2.4.- Il Cliente è obbligato a comunicare tempestivamente ogni eventuale variazione della sede legale o del domicilio indicati nella fase di registrazione, in difetto, le notifcazioni o le comunicazioni eseguite all’indirizzo indicato in sede di registrazione si intenderanno comunque effcacemente e validamente effettuate.


2.5.- Gli ordini, anche se ricevuti a seguito di offerte promozionali, hanno valore di semplici proposte di acquisto e non vincolano la Società se non dopo l’espressa accettazione mediante formale conferma d’ordine che verrà inviata al Cliente per ogni ordine; la Società rimane libera di accettare la proposta di acquisto entro il termine di giorni 30 decorsi i quali l’accettazione si intende rifutata.

 


2.6.- Gli ordini di acquisto sono irrevocabili; eventuali richieste del Cliente di modifca a un ordine verranno prese in considerazione esclusivamente se pervenute alla Società, per iscritto, almeno 24 ore prima della spedizione e s’intenderanno accettate esclusivamente attraverso una nuova conferma d’ordine.


2.7.- È escluso ogni diritto del Cliente al risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale della Società per danni diretti o indiretti eventualmente provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.

 


Art. 3. Prezzi


3.1.- I prezzi esposti non includono I.V.A. ed altri costi accessori, rimanendo a carico del Cliente, le spese di trasporto, le assicurazioni, i tributi ed ogni altra spesa accessoria,di qualunque genere o natura, non espressamente indicati; la Società si riserva il diritto di variare i prezzi esposti in listino senza preavviso alla clientela; i nuovi prezzi avranno effcacia immediata dal giorno della pubblicazione sul Sito.

 


Art. 4. - Condizioni di pagamento


4.1.- Il pagamento deve essere effettuato, salvo diversa indicazione scritta, direttamente al domicilio della Società nelle forme e nei termini concordati.
4.2.- Le condizioni di pagamento sono quelle di volta in volta pattuite; in mancanza di ogni indicazione di pagamento per i beni acquistati esso dovrà avvenire verso presentazione della relativa fattura la cui consegna potrà avvenire per posta elettronica all’intestatario dell’ordine, ai sensi dell’art. 14 D.P.R. 445/2000 e successive modifche, facendo fede, per l’emissione della fattura,le informazioni fornite dal Cliente all’atto dell’ordine.
4.3.- Ogni volta che sia pattuita l’emissione di ricevute bancarie (RIBA), cambiali e tratte da parte della Società le spese relative, ivi comprese quelle bancarie per l’incasso, devono sempre intendersi a carico del committente.
4.4.- In caso di ritardo nei pagamenti alle scadenze pattuite e salvo ogni diritto della Società, compresa la risoluzione del contratto e il risarcimento dei danni, il debitore è automaticamente costituito in mora e a suo carico decorre un interesse convenzionale pari all’Euribor maggiorato di 5 punti.
4.5.- Ogni inadempienza dell’acquirente nel pagamento del prezzo alle condizioni e/o modalità pattuite, anche se riferita ad una sola scadenza, o il mancato rispetto delle Condizioni Generali di Vendita, legittimano la Società alla sospensione di ogni prestazione contrattuale, con decadenza dal termine per l’adempimento delle obbligazioni future, ivi comprese la sospensione della garanzia e l’interruzione delle consegne.
4.6.- Clausola solve et repete - Il Cliente si obbliga ad effettuare senza sospensione o ritardo il pagamento del valore del bene acquistato e delle spese accessorie prima di
poter esercitare qualsiasi tipo di azione o sollevare pretese o eccezioni di sorta o reclamo; neppure in caso di mancata o ritardata consegna del bene, per problemi derivanti da disservizi causati dai vari Carriers, perdita, danneggiamento, deterioramento, distruzione o sottrazione, totale o parziale, inidoneità od inutilizzabilità temporanea o defnitiva del medesimo per problemi imputabili alle prestazioni del prodotto.
4.7.- La Società ha facoltà di cedere a terzi il proprio credito per il recupero coattivo, a titolo di sconto, o per altri fni qui non specifcati; per quanto non previsto in relazione alla cessione del credito, si applicheranno le disposizioni di cui agli artt. 1260 e ss. Cod.civ.

 


Art. 5. Decadenza dal termine - Risoluzione del contratto di fornitura - Riserva di proprietà


5.1.- La Società può esigere immediatamente la prestazione dovuta quantunque il termine per effettuare il pagamento sia stabilito a favore del debitore, se questi è divenuto insolvente o ha diminuito o non ha dato, per fatto proprio, le garanzie che aveva promesso; la decadenza dal benefcio del termine si determina immediatamente senza necessità di preventiva diffda anche nel caso di mancato pagamento di una sola rata alle scadenze concordate, legittimandola Società ad esigere l’immediato pagamento, dell’intero credito residuo.
5.2.- Qualora nei confronti del Cliente vengano elevati protesti di assegni e cambiali o promosse procedure esecutive di concordato preventivo o di fallimento, la Società si riserva la facoltà di risolvere unilateralmente il contratto dandone comunicazione al Cliente.
5.3.- La Società conserva la proprietà della merce fornita fno al totale saldo della fornitura e perciò l’acquirente non potrà alienarli, né darli in pegno, né trasferirli altrove; qualora si addivenga alla risoluzione del contratto per inadempienza del Cliente, gli acconti sono acquisiti dalla Società a titolo di indennità, salvo il disposto dell’ Art.1526 Codice Civile.

 


Art. 6. Fornitura – Reso Merci


6.1.-FORNITURA- Ove non pattuito diversamente per iscritto, l’acquisto dei beni o servizi si intende sempre franco deposito e pertanto la Società s’intende liberata dalla propria obbligazione di vendita con la consegna al vettore, da scegliersi a cura del Cliente o, in mancanza, della Società.
6.2.- I termini di consegna o di fornitura di beni o servizi sono ordinatori, costituendo tempi approssimativi di esecuzione della relativa fornitura; la Società non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore quali incidenti, esplosioni, scioperi e serrate, terremoti, alluvioni ed altri eventi similari, che impediscono in tutto o in parte di dare esecuzione al contratto nei tempi concordati;in nessun caso possono pertanto essere imputati danni diretti e/o indiretti per ritardata consegna a carico della Società che si riserva di differire o posticipare, in tal caso, i termini di consegna dei beni o servizi forniti.
6.3.- Il ritardo della consegna non legittima il Cliente ad annullare tutto o in parte il contratto; qualora le consegne venissero ritardate per fatto e colpa del committente, la Società ha la facoltà di ritenere nullo l’ordine superando il termine ultimo di giorni 10 dalla disponibilità della merce.
6.4.- Le merci viaggiano per conto e a rischio dell’acquirente anche nel caso in cui il vettore sia stato scelto,in sua vece, dalla Società o la resa sia franco destino in deroga alle precedenti previsioni generali.


6.5.- La Società non risponde del caso di deterioramento, sottrazione o deperimento dei beni causato o riconducibile al trasporto, anche se effettuato in caso di reso merci; la spedizione è effettuata di norma senza copertura assicurativa alcuna ed è in facoltà dell’acquirente stipulare contratti assicurativi a garanzia del buon fne della spedizione e/o del trasporto e a garanzia dell’integrità dei beni trasportati, previa espressa richiesta alla Società.
6.6.- II controllo della fornitura è eseguito sotto la responsabilità del Cliente che ha l’obbligo di segnalare eventuali discordanze con l’ordine o l’integrità dei beni entro 8 giorni dalla avvenuta consegna, trascorsi i quali, si considererà accettata senza riserva.
6.7.1.–RESO MERCI - Decorsi 30 giorni dalla fornitura, non sarà accettato alcun reso di prodotti nuovi con richiesta di accredito o di sostituzione, salvo casi eccezionali che dovranno di volta in volta essere vagliati e preventivamente autorizzati per iscritto dalla Società.
6.7.2- La restituzione delle merci alla Società dovrà essere preventivamente richiesta tramite specifco modulo RMA(Return Material Authorization), disponibile sul Sito, indicando dettagliatamente tutte le informazioni richieste, e potrà quindi essere effettuata solo dopo aver ottenuto la assegnazione di un numero di RMA, che dovrà essere espressamente citato nel DDT di restituzione, restando inteso che, in caso contrario, la merce restituita senza autorizzazione sarà respinta o rispedita al mittente in porto assegnato.
6.7.3. - La merce da restituire dovrà essere in perfetto stato, conservata nell’imballo originale e spedita in porto franco al magazzino della Società entro e non oltre 30 giorni dalla data di autorizzazione al reso.
6.7.4.-Ferma restando la sussistenza delle condizioni di integrità e idoneità alla vendita dei prodotti, tenuto conto degli oneri amministrativi, di gestione,di controllo e di verifca di laboratorio, il valore della merce resa subirà le seguenti svalutazioni:
- reso effettuato entro un mese dall’acquisto: 10% del prezzo fatturato ovvero, se minore, il prezzo vigente alla data di reso;
- reso effettuato dal 2 al 3 mese dall’acquisto: 20% del prezzo fatturato ovvero, se minore, il prezzo vigente alla data di reso;
- reso effettuato dal 4 al 6 mese dall’acquisto: 30% del prezzo fatturato ovvero, se minore, il prezzo vigente alla data di reso;
- reso effettuato oltre il sesto mese dall’acquisto: la Società determinerà il valore del reso che sarà proposto al Cliente per la sua accettazione- merce arrivata al magazzino della Società oltre il termine di validità del RMA (30 giorni): ulteriore 10% del valore .
- restituzione di bobine: svalutazione secondo le norme ANIE vigenti e cioè: fno a 6 mesi 10%; oltre 6 e fno a 12 mesi 30%; oltre 12 e fno a 18 mesi 60%; oltre 18 e
fno a 24 mesi 90%; oltre 24 mesi 100%.
6.7.5. - L’importo della eventuale nota di credito che la società venditrice emetterà, verrà compensato in concorrenza delle fatture di vendita immediatamente successive o attraverso un pagamento specifco preventivamente concordato.
6.7.6. - In ogni caso, le spese di trasporto ed oneri derivanti dall’avvio di procedura di reso merce per accredito sono a totale carico del Cliente.

 

 

 

 

 

 


CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Ver. GDPR_01 - Rev. 180518


Art. 7. Prodotti – Conformità – Responsabilità
7.1.- I prodotti forniti sono conformi alle specifche tecniche e funzionali indicate dal fabbricante nella relativa documentazione esplicativa allegata al prodotto e/o riportata nella relativa scheda tecnica presente sul Sito.
7.2.– Il Cliente con l’ordine si assume la responsabilità dell’osservanza delle norme di legge e di sicurezza relative all’impiego dei prodotti acquistati; è esclusa ogni responsabilità della Società per qualsiasi danno diretto o indiretto causato a persone o cose dall’impiego dei prodotti forniti anche nel caso di mancato o insuffciente funzionamento.


Art. 8. Garanzia - Limiti - Reclami – Responsabilità
8.1.– La garanzia per difetto di conformità vale 12 (dodici) mesi dalla data di consegna, purché il prodotto sia utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d’uso e
di quanto previsto nella documentazione tecnica allegata; una maggiore durata della garanzia può essere espressamente prevista dal fabbricante; il Cliente non può effettuare
dichiarazioni di garanzia maggiore in nome e per conto della Società.
8.2.- Eventuali reclami per vizi derivanti da operazioni di imballaggio dei beni spediti, devono pervenire per iscritto, mediante posta elettronica o lettera raccomandata, entro 8
giorni dal ricevimento della partita contestata e comunque, per comprovate ragioni,non oltre entro 30 giorni dalla spedizione dal magazzino della Società, sotto pena di decadenza; in mancanza di denuncia entro detto termine, la fornitura si intende accettata come esente da vizi o da difetti.
8.3.-Le apparecchiature dichiarate difettose devono pervenire alla sede della Società accompagnate da specifco modulo RIPARAZIONE, disponibile sul Sito, nel quale il Cliente deve indicare dettagliatamente tutte le informazioni previste; nessun danno può essere richiesto alla Società per eventuali ritardi nell’effettuazione di riparazioni o sostituzioni.
8.4.– La Società si riserva, a sua insindacabile scelta, di sostituire o riparare i prodotti difettosi, con esclusione di ogni altra forma di rimborso o risarcimento; non è ammessa la sostituzione o riparazione in garanzia, di beni che presentino difetti, alterazioni, manomissioni, rotture o vizi imputabili al non corretto uso del bene medesimo, a riparazioni non autorizzate, ad imperizia, negligenza o imprudenza nell’uso.
8.5. - In ogni caso, le spese di trasporto ed oneri derivanti dall’avvio di procedura di Reso Merce per Riparazione sono a totale carico del Cliente.
8.6.– Con l’accettazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita, il Cliente, che agisce per scopi rientranti nell’attività imprenditoriale e/o professionale svolta, rinuncia
espressamente ad agire in regresso, ai sensi dell’art. 131 D.Lgs. 206/2005 - Codice del consumo - nei confronti della Società in caso di contestazioni sollevate dall’utilizzatore
fnale, da altri venditori facenti parte della medesima catena contrattuale ovvero da altri intermediari.
8.7.- Per quanto attiene ai danni da prodotto, la Società, quale distributore, si libera da ogni responsabilità, nessuna esclusa ed eccettuata, indicando il nome del produttore.

 

 

 

 

 


Art. 9. Informativa Privacy -
Con l’ordine di acquisto e/o effettuando la registrazione sul Sito web della Società, il Cliente esprime il consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi dell’art. 13 GDPR
- Regolamento (UE) 2016/679, previa visione della specifca informativa disponibile in versione estesa sul Sito. Il trattamento, la conservazione, la trasmissione dei dati personali avviene con l’osservanza di ogni misura cautelativa, che ne garantisce la sicurezza e la riservatezza, in conformità a quanto previsto dal GDPR, al solo scopo di poter effcacemente adempiere agli obblighi previsti dalle norme di legge, civilistiche e fscali connessi all’attività economica dell’azienda ivi compresa la gestione d’incassi e pagamenti derivanti dall’esecuzione dei contratti.


Art. 10. Controversie – Foro competente
Per le controversie che dovessero insorgere in merito all’esecuzione del contratto di vendita regolato dalle presenti Condizioni Generali di Vendita, all’interpretazione delle stesse ed ad ogni controversia inerente al rapporto contrattuale sarà competente il Foro di Bari.

 


Per Accettazione
___________________________________________
Data, Timbro e Firma del Cliente

 

 

Il Cliente approva espressamente e per iscritto, ai sensi degli articoli 1341, 1342 del codice civile, i seguenti articoli: Art. 1. Defnizione e accettazione delle condizioni generali di vendita: (accettazione mediante conferimento ordine), (modifche, effcacia). Art. 2. Ordini d’acquisto modalità : 2.2.(convenzionalità posta elettronica), 2.3 (responsabilità chiavi d’accesso), 2.4 (obbligo variazioni dati di registrazione), 2.5 (irrevocabilità,modifca ordine), 2.6 (conferma d’ordine ), 2.7.(esclusione responsabilità). Art. 3. Prezzi : 3.1(esclusione spese accessorie, variazioni prezzi ed effcacia). Art. 4. Condizioni di pagamento: 4.2 (pagamento per presentazione fattura), 4.3. (spese d’incasso), 4.4(ritardo, costituzione in mora, interessi), 4.5 (effetti per inadempienza), 4.6 (clausola solve et repete), 4.7 (cessione a terzi del credito). Art. 5. Decadenza dal termine - Risoluzione delcontratto di fornitura - Riserva di proprietà. Art. 6. Fornitura: 6.1.-( vendita effettuata con la consegna al vettore),6.2 (termini di consegna ordinatori), 6.3 (ritardo del fornitore o del committente), 6.4 (rischio dell’acquirente), 6.5 (deterioramento,sottrazione o deperimento, copertura assicurativa), 6.6 (controlli consegna), 6.7 (termini per reso merce, svalutazione). Art. 7. Prodotti – Marchio - Conformità – Modifche – Responsabilità 7.2 (osservanza norme sicurezza, esclusione responsabilità). Art. 8 . Garanzia: 8.1 (garanzia durata, esclusione, divieto di fornire garanzia maggiore), 8.2. (reclami, termini denunzia vizi), 8.4. (sostituzione e riparazione), 8.6 (Diritto di regresso – rinunzia/esclusione), 8.7 (esclusione responsabilità per danni). Art. 9 - Informativa sulla Privacy: (consenso del cliente al trattamento dati). Art. 10. Controversie – Foro competente.


Per Accettazione
___________________________________________
Data, Timbro e Firma del Cliente

 


DICHIARAZIONE DI CONSENSI
• Fattura elettronica - Esprimo il consenso all’invio delle fatture in formato digitale, agli indirizzi di posta elettronica da me sopra indicati, obbligandomi a stamparle su
supporto cartaceo per conservarli come originali delle fatture medesime.
• Condizioni Generali di Vendita - Clienti professionali - Dichiaro di agire nell’esercizio di attività imprenditoriale o professionale e che il rapporto commerciale costituito
con la società Master Tecnology S.a.s. è regolato dalle Condizioni Generali di Vendita reperibili sul sito internet https://www.mastertecnology.info, a me note ed accettate in quanto costituiscono parte integrante di ciascun contratto di vendita di prodotti e di servizi forniti ai clienti professionali, fatte salve eventuali modifche ed integrazioni che s’intendono validamente notifcate, acquistando effcacia immediata, dal giorno della pubblicazione sul medesimo sito internet.
• Informativa Privacy - Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali, ai sensi degli Artt.13 e 14 GDPR - Regolamento (UE) 2016/679, avendo preso conoscenza della informativa privacy disponibile online sul su indicato sito internet, e riportata a tergo.
• Apponendo la frma in calce alla presente dichiarazione, manifesto il mio libero, pieno ed informato consenso al Trattamento dei Dati, nell’ambito delle fnalità e modalità di
cui all’informativa ricevuta e nei limiti in cui il mio consenso fosse richiesto dalla legge.
 accetto - Consapevole che è obbligatorio e vincolante, barrando la casella accanto manifesto il mio consenso per l’utilizzo dei miei dati personali descritti al
punto 4.A Trattamento dei dati ai fni della Esecuzione del Contratto o Uso del servizio. Consenso obbligatorio.
 accetto  non accetto - Consapevole che non è obbligatorio né vincolante, barrando la casella accanto manifesto il mio consenso per l’utilizzo dei miei
dati personali descritti al punto 4.B Trattamento dei dati a fni di Marketing – Consenso facoltativo
 accetto  non accetto - Consapevole che non è obbligatorio né vincolante, barrando la casella accanto manifesto il mio consenso per l’utilizzo dei miei dati
personali descritti al punto 4.C Trattamento dei dati ai fni di Proflazione – Consenso facoltativo


Per notifca e accettazione
___________________________________________
Data, Timbro e Firma del Cliente

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO E PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI
Artt.. 13-14 GDPR - Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati Personali, UE n. 679/2016 )
Premessa. Sin dalla sua progettazione, per impostazione predefnita, il sistema della Privacy Policy adottato da MASTER TECNOLOGY SAS(d’ora in avanti “Titolare”), anche per quanto riguarda la propria piattaforma web,
rispetta le disposizioni di legge a tutela della riservatezza prescritti dal GDPR (General Data ProtectionRegulation), ovvero Regolamento Europeo UE n. 679/2016 sulla Protezione dei Dati Personali, d’ora innanzi
“GDPR”(http://www.garanteprivacy.it). Tali disposizioni, la cui concreta applicazione decorre dal 25 maggio 2018, integrano le norme previste dal “Codice Privacy” - D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196, da noi adottate invero già da lungo tempo.
Il sito web, in cui state navigando, è strutturato in connessione protetta ( https),ed è sottoposto alle Condizioni Generali di Servizio che sono descritti più ampiamente nella sezione “NOTE LEGALI”,cui si fa rinvio per un approfondimento.(https://www.mastertecnology.info/GDPR-Privacy.pdf)
Alla luce della normativa nazionale e comunitaria, la raccolta e il trattamento dei dati personali è sottoposto al consenso, libero e volontario, dell’interessato. Il conferimento dei dati personali è obbligatorio esclusivamente per i trattamenti necessari all’erogazione dei servizi offerti dalla Titolare del Servizio, atteso che l’eventuale rifuto per fnalità di erogazione del servizio rende impossibile l’utilizzo del servizio stesso; è invece facoltativo per le fnalità promozionali e di proflazione e l’eventuale rifuto di prestare il consenso non ha conseguenze negative sull’erogazione del servizio offerto nell’ambito del sito web e relative applicazioni. Per esempio, ai semplici visitatori non è richiesto di fornire dati personali qualora si limitino alla semplice navigazione e tuttavia il conferimento di dati personali diventa necessario per l’accesso all’area riservata, da cui è consentito interagire per ottenere servizi web dell’azienda e l’avvio di rapporti commerciali, con la garanzia di procedure di autenticazione e di autorizzazione. Quando usi i nostri servizi, accetti che la nostra azienda raccolga alcuni dati personali, che possono raggrupparsi in due categorie principali: dati forniti dall’utente e dati che raccogliamo automaticamente, per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per i quali i dati e le informazioni sono stati raccolti.La presente informativa, prevista dagli artt.. 13 e 14 GDPR - Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati Personali, UE n. 679/2016 , è rivolta agli utenti che usano e consultano questo sito, e alla Clientela per rappresentare schematicamentei punti essenziali riguardanti il trattamento dei dati personali da parte nostra e in particolare: il Titolare e il Responsabile del Trattamento dei dati personali, i motivi e le fnalità per cui li trattiamo, i diritti dell’ “Interessato”, cioè della persona che li conferisce e altre necessarie e utili notizie.

 

1.     Titolare e Responsabile del trattamento dei dati personali

 Il Titolare del trattamento dei dati personali, secondo l'accezione del GDPR, è la società MASTER TECNOLOGY SAS, (d’ora in avanti “Titolare”), con sede a Bari (BA)- Via Filippo Turati, 32 , partita iva 05714650727, nella persona del legale rappresentante pro tempore, Vito Antonio Masotti, il quale riveste anche l’incarico di Responsabile del trattamento dei dati personali, elettivamente domiciliato, per le disposizioni di cui al Regolamento UE 679/2016, presso la sede del Titolare, alla mail dedicata GDPR@mastertecnology.info.

 

2.     Responsabile della protezione dei dati – DPO (Data Protection Officer)

Il Titolare del trattamento ha nominato un Responsabile della protezione dei dati personali (DPO), al quale spettano compiti di sorveglianza sulla corretta applicazione del Regolamento UE 679/2016ai fini della protezione dei dati, nella persona di Giuseppe Palmieri, elettivamente domiciliato, presso la sede della Titolare. Il DPO è raggiungibile direttamente all’indirizzo mail dpo@mastertecnology.info per fornire a richiesta degli interessati qualsiasi informazione relativa ai dati e/o alla presente Informativa. Il Titolare e il DPO provvederanno al riscontro di eventuali richieste e a fornire all’interessato, senza ingiustificato ritardo e comunque, al più tardi, entro un mese dal ricevimento della stessa, le informazioni relative all'azione intrapresa al riguardo. Qualora il Titolare nutra dubbi circa l'identità della persona fisica che presenta la richiesta, potrà richiedere ulteriori informazioni necessarie a confermare l'identità dell'interessato.

 

3.     - Dati – categorie e presupposti

Per «dato personale» s’intende “qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile («interessato»)”, pervenuta alla Titolare del trattamento nell’ambito della predisposizione, conclusione ed esecuzione del rapporto commerciale intercorrente con clienti e fornitori, quali persone fisiche o giuridiche che agiscono nell’esercizio della propria attività imprenditoriale o professionale. Si considera identificabile “la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale” . In questa sede, i dati sono trattati esclusivamente alla luce delle vigenti disposizioni di legge in materia e in particolare, ove necessario, previo consenso espresso dall’ Interessato, nel rispetto dei principi generali di liceità, necessità, correttezza, pertinenza e non eccedenza, ai fini dell’adempimento di intese precontrattuali o di obblighi contrattuali, per l’adempimento di obblighi di legge o perseguimento di legittimi interessi. Non essendo rilevanti ai fini del rapporto commerciale o di fornitura di servizi, non verranno trattati dati giudiziari o qualificati come sensibili, riguardanti, per esempio, la razza o l’origine etnica, le opinioni politiche, la religione o le convinzioni personali, l’appartenenza sindacale, lo status genetico e biometrico, lo stato di salute o l’orientamento sessuale. I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati di navigazione che possono considerarsi personali (indirizzo IP) e tecnici (cookie tecnici), la cui trasmissione è implicita nell’uso di protocolli di comunicazione internet (cookie tecnici e/o persistenti). Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate alle persone interessate identificate o indentificabili, ma che per la loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare l’utente. In questa categoria di dati potrebbero rientrare per l’appunto anche gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine , errore, etc..) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso ed accesso del sito, per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati in ogni caso dopo il loro periodo di expiration date. I dati potrebbero essere utilizzati e detenuti anche allo scopo e per l’accertamento di responsabilità in caso di reati informatici ai danni del sito si sensi della normativa vigente Art. 615 ter Codice Penale.

 

4.     - Finalità del trattamento dei dati personali

Il dati personali sono conferiti di norma direttamente dai soggetti che intendono intraprendere un rapporto commerciale o richiedere servizi e assistenza tecnica, costituendo perciò requisito necessario per la conclusione del contratto con la Titolare; per il corretto svolgimento degli adempimenti di legge, anche fiscali, o per la fornitura dei relativi servizi e prodotti. Nell’ambito della fase iniziale del Contratto di fornitura o di assistenza, potranno essere usati anche dati personali forniti da terze parti, riguardanti, ad esempio, una serie di dati provenienti da banche dati di valutazione del merito creditizio, pubbliche e private (come, rispettivamente, la Centrale dei Rischi presso la Banca d’Italia, e i SIC - sistemi di informazioni creditizie). Tutti i dati comunicati dai soggetti interessati vengono raccolti e trattati per gli adempimenti previsti dalla legge, necessari ed indispensabili per il corretto e completo svolgimento della attività commerciale, relativa alla fornitura di beni e servizi richiesti, nonché per esigenze statistiche. In relazione alle finalità, il trattamento dei dati, svolto in forma automatizzata e/o manuale, può essere differenziato nelle seguenti categorie generali:

A. Trattamento dei dati ai fini della Esecuzione del Contratto o Uso del servizio. Consenso obbligatorio. Il trattamento dei dati personali in questo caso è necessario per l’acquisizione di informazioni preliminari alla conclusione dei contratti che saranno stipulati con il Titolare del Trattamento e per l'adempimento dei conseguenti obblighi legali. I dati potranno essere utilizzati per l’invio di comunicazioni inerenti al rapporto commerciale in essere, anche con modalità automatizzate; a titolo di esempio: per tenere le registrazioni obbligatorie per legge, amministrative e contabili; per l’inserimento delle anagrafiche nei database informatici aziendali; registrazione di schede di intervento tecnico per assistenza e/o formazione; emissione di documenti di trasporto, fatture e note accredito; emissione di preventivi e offerte a clienti attivi e/o potenziali; al fine esaminare e valutare la affidabilità e merito creditizio; comunicazione dei Dati a banche dati di valutazione del merito creditizio. Il conferimento di questo tipo di dati è classificato come obbligatorio. Il mancato conferimento dei dati comporterà infatti l’impossibilità per l'azienda di dare seguito alle richieste precontrattuali/contrattuali, di fornire il servizio e/o eseguire il contratto a favore dell’interessato.

 B. Trattamento dei dati a fini di Marketing – Consenso facoltativo Il Titolare del Trattamento intende trattare i dati personali, al fine di inviare ai clienti comunicazioni commerciali di prodotti e servizi, incluso il marketing diretto, condotto per la promozione e vendita di beni e servizi, utilizzando i risultati in forma anonimizzata e aggregata dell’attività di analisi o “profilazione”, al compimento di indagini o ricerche di mercato, e ciò anche mediante l’impiego di strumenti quali per esempio posta elettronica, telefax, SMS, MMS, etc; Classificazione del conferimento: facoltativo. Il mancato conferimento dei dati e il consenso al trattamento non inciderà sulla soddisfazione delle richieste dell’interessato e sull’esecuzione dei contratti ma comporterà l’impossibilità per il Titolare di inviargli comunicazioni di marketing e l’elaborazione di statistiche interne.

C. Trattamento dei dati ai fini di Profilazione– Consenso facoltativo L’elaborazione dei dati personali e delle abitudini di consumo del Cliente (profilazione), consente al Titolare del Trattamento di proporre le migliori offerte in linea con i suoi interessi ed esigenze personali. Classificazione del conferimento: facoltativo. Il mancato conferimento del consenso, sebbene consentirà allo stesso modo al Titolare del Trattamento di dare esecuzione all’attività richiesta dall’interessato, impedirà al Titolare del Trattamento di individuare i servizi conformi alle sue qualità personali. Nello svolgimento del Servizio clienti di customer care e di formazione del personale, inoltre, potremmo trattare i dati personali raccolti tramite la registrazione campionaria delle telefonate, nel rispetto della normativa privacy e delle prescrizioni del Garante per la protezione dei dati personali, richiedendo di volta in volta il necessario consenso.

 

5.     Luogo del trattamento

I trattamenti connessi ai servizi web e di comunicazione di questo sito hanno luogo presso la sede della Titolare e sono curati da personale tecnico dell’Ufficio Incaricato del Trattamento e in occasionali operazioni di manutenzione da eventuali incaricati esterni come quelli del servizio di hosting. Il web hosting che è responsabile del trattamento dei dati, elaborando i dati per conto del titolare, si trova nello Spazio Economico Europeo e agisce in conformità delle norme europee.

 

6.     Trasferimento dei dati

 I dati personali, in relazione alle finalità del trattamento, possono essere trasferiti, in conformità agli standard europei in materia di protezione dei dati, per misure preventive, obblighi legali e difesa legale, alle autorità competenti, anche attraverso interazione con i S.I.C. - Sistemi di Informazione Creditizia. I dati personali degli interessati, qualora fosse necessario, potranno essere comunicati anche a: tutti i soggetti cui la facoltà di accesso a tali dati è riconosciuta in forza di provvedimenti normativi; ai nostri collaboratori, dipendenti, agenti e fornitori, nell’ambito delle relative mansioni e/o di eventuali obblighi contrattuali con loro, inerenti i rapporti commerciali con gli interessati; a società di factoring, società di recupero credito, società di assicurazione del credito; alle aziende produttrici e/o concedenti le licenze d’uso degli eventuali servizi/prodotti forniti, esclusivamente quando la comunicazione risulti necessaria all’utilizzo da parte dell’interessato dei servizi/prodotti acquisiti; agli uffici postali, a spedizionieri e a corrieri per l’invio di documentazione e/o materiale; ai fornitori di servizi di Unified Messaging via Internet, quando l’invio di lettere e comunicazioni agli interessati, inerenti le finalità del trattamento, avvengano tramite questo canale; a tutte quelle persone fisiche e/o giuridiche, pubbliche e/o private (studi di consulenza legale, amministrativa e fiscale, studi di consulenza del lavoro per la compilazione delle buste paga, Uffici Giudiziari, Camere di Commercio, Camere ed Uffici del Lavoro, ecc.), quando la comunicazione risulti necessaria o funzionale allo svolgimento della nostra attività e nei modi e per le finalità sopra illustrate; istituti bancari per la gestione d’incassi e pagamenti derivanti dall’esecuzione dei contratti. In tali contesti il Titolare designerà tali terzi quali Responsabili del Trattamento, nel caso in cui sussistano le relative condizioni, e in ogni caso vincolerà tali terzi a mantenere la riservatezza sui Dati.

 

7.    Conservazione dei Dati

I Dati personali saranno conservati, in conformità all’art. 5, co. 1, lett. e) del GDPR, solo per il tempo necessario al trattamento degli stessi in relazione alle finalità per le quali sono trattati, in ottemperanza al principio di minimizzazione dei dati. In relazione agli obblighi di conservazione dei documenti ai fini contabili, la conservazione è subordinata alle norme generali relative al termine ordinario di prescrizione delle azioni contrattuali e pertanto i Dati relativi al rapporto contrattuale saranno cancellati decorso il termine decennale previsto dalla legge. I dati personali trattati per finalità di marketing e/o profilazione saranno conservati esclusivamente per 12 mesi dalla raccolta. In ogni caso, qualora l’Interessato decida di revocare il consenso o di opporsi al trattamento, i suoi dati saranno cancellati entro 30 giorni dalla richiesta

 

8.    Protezione dei dati. Misure minime.

Il sistema operativo del server, in cui è allocata l'applicazione web e il database, è installato in una infrastruttura hardware, basata su cloud computing in grado di garantire elevati livelli di integrità, disponibilità e riservatezza delle informazioni. I Dati personali sono protetti in conformità agli obblighi di sicurezza relativi al trattamento dei dati ai sensi dell’art. 32 GDPR, al fine di garantire un adeguato livello di protezione dei Dati finalizzato ad impedire accessi non autorizzati, divulgazione, modifica o distruzione non autorizzata dei dati e arginare il rischio di utilizzo degli stessi in modo improprio od illecito. A tale scopo sono state implementate misure tecniche ed organizzative che rispettano gli standard previsti, costantemente sottoposte a verifica. I dati personali raccolti sono trattati mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità, dal personale incaricato che abbia necessità di averne conoscenza nell’espletamento delle proprie attività e da soggetti esterni che potranno agire a seconda dei casi come contitolari o responsabili del trattamento, coinvolti nell’organizzazione del sito (personale amministrativo, commerciale, marketing, legali, amministratori di sistema) ovvero soggetti esterni (come fornitori di servizi tecnici terzi, corrieri postali, hosting provider, società informatiche, agenzie di comunicazione). Informativa sui Cookies. I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall'utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l'utente può ricevere sul suo terminale anche cookies che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. "terze parti"), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando. Per una più approfondita informativa si fa rinvio alla sezione “Cookies Policy” della homepage.

 

9.     Diritti degli interessati

 Ai fini della riservatezza dei suoi dati personali, l’interessato potrà esercitare in ogni momento il diritto di: a) chiedere la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali; b) ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di conservazione; c) ottenere la rettifica e la cancellazione dei dati; d) ottenere la limitazione del trattamento; e) ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti; f) opporsi al trattamento in qualsiasi momento ed anche nel caso di trattamento per finalità di marketing diretto; g) opporsi ad un processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione; h) chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati; i) revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca; j) proporre reclamo a un’autorità di controllo. Termini di adempimento. In relazione ai diritti degli interessati il Titolare gestirà le richieste entro un periodo di 30 giorni. Tuttavia, tale periodo potrà essere prorogato per motivi relativi al diritto specifico dell’interessato o alla complessità della sua richiesta. Reclamo presso l’autorità di controllo. Laddove non ritenesse esaustivo il riscontro fornito ad eventuali sue richieste e/o segnalazioni, l’interessato ha diritto a presentare un reclamo, ai sensi dell’art. 77 del GDPR, presso il Garante per la protezione dei dati personali i cui recapiti sono disponibili su: http://www.garanteprivacy.it

 

10.   Riferimenti normativi

Il testo completo del GDPR può essere consultato accedendo al seguente link: http://eur-lex.europa.eu/legalcontent/IT/TXT/?uri=CELEX%3A32016R0679. La principale normativa nazionale in materia di protezione dei dati può essere consultata sul sito web del Garante: www.garanteprivacy.it

 

11. Modifiche alle presenti informazioni sulla protezione dei dati

Il Titolare si riserva di comunicare tempestivamente all’interessato eventuali modifiche sostanziali riguardanti il trattamento dei dati così come sopra descritto.

 

Contatti.Eventuali richieste di informazione e per l’esercizio dei suoi diritti l’interessato potrà contattare Il Titolare e Responsabile del Trattamento nonché il Responsabile per la Protezioni dei dati agli indirizzi sopraindicati.

Aggiornamenti: La presente privacy policy è aggiornata alla data del 18.5.2018